+(404) 158 14 25 78
+(404) 851 21 48 15
venedor_support
support@venedor.com

SCIA edilizia

Ecco alcuni dei casi più frequenti per i quali occorre effettuarla:

SCIA, DIA o CILA?

La SCIA edilizia può essere richiesta per tutti gli interventi che prima necessitavano della DIA, fatta eccezione per la manutenzione straordinaria senza interventi strutturali per cui ora si utilizza la CILA.

Info sulla CILA

Ristrutturazione leggera

Puoi richiedere la SCIA edilizia qualora la ristrutturazione edilizia (leggera) non vada a modificare il volume della sagoma, dei prospetti, delle superfici e la destinazione d’uso.

Interventi strutturali

La SCIA edilizia va richiesta in caso di manutenzione strutturale con interventi strutturali, con aumento delle unità immobiliari e con incremento dei parametri urbanistici (nel caso in cui la manutenzione straordinaria non comprenda queste eccezioni si ricade in attività di edilizia libera e va richiesta la CILA)

 

Restauro e risanamento

La SCIA Edilizia può essere richiesta anche in caso di restauro e risanamento conservativo di un immobile.

Perché affidarci la tua pratica?

 icona-prezzoPrezzi personalizzati: I nostri prezzi sono fatti su misura per il tuo immobile, diffida dai prezzi fissi e scegli qualità e risparmio senza rinunciare alla sicurezza. 


consulenzaConsulenza gratuita e senza impegno da parte del nostro personale tecnico altamente qualificato e specializzato nel settore. (Geometri e Architetti)


timeTempi di lavorazione rapidi.

 


Richiedi un preventivo Gratuito

Ti ricontatteremo il primo giorno utile negli orari di ufficio.

  • In caso di contatto falso non risponderemo alla richiesta di preventivo.

Informazioni utili e domande frequenti.

Cos’è la SCIA edilizia?

La SCIA (Segnalazione Certificata Inizio Attività) sostituisce la precedente DIA (Denuncia Inizio Attività) e ne semplifica l’iter, permettendo di iniziare i lavori a partire dal giorno stesso della presentazione al Comune della domanda, senza dover aspettare i 30 giorni per ricevere il silenzio/assenso (tuttavia l’amministrazione ha comunque 60 giorni di tempo per verificare la regolarità della segnalazione).

Dove e quando si deve presentare la SCIA edilizia?

La SCIA edilizia va presentata all’ufficio tecnico del comune prima dell’inizio dei lavori. Prima di presentare all’ufficio tecnico la Segnalazione, il richiedente deve verificare la realizzabilità dell’intervento e acquisire i documenti necessari per la realizzazione dei lavori. Al momento della richiesta al Comune, il cittadino dovrà autocertificare la sussistenza di tutti i presupposti richiesti dalla Legge.

z +

Benvenuto su Serviziepratiche.com ! Puoi richiedere tutte le pratiche di cui hai bisogno senza obbligo di registrarti al nostro sito!