+(404) 158 14 25 78
+(404) 851 21 48 15
venedor_support
support@venedor.com
registrazione_cancellazione_ipoteche
  • registrazione_cancellazione_ipoteche

Registrazione cancellazione ipoteche

Richiedi un preventivo al + 39 0683.393075 oppure compila il form di richiesta qui sotto.


Il tuo nome (richiesto)


La tua email (richiesto)


Il tuo numero di telefono (richiesto)


Il tuo messaggio (richiesta di preventivo)

  • Descrizione
  • Recensioni (0)

Descrizione prodotto

In cosa consiste il servizio di registrazione cancellazione ipoteche?

Il servizio di registrazione cancellazione ipoteche (volontaria, legale o giudiziale) è l’annotamento (o iscrizione) in Conservatoria, una volta estinto il debito, dell’avvenuta cancellazione di un’ipoteca gravante su un determinato immobile.

E’ importante, una volta estinto il debito, provvedere alla registrazione cancellazione ipoteca poiché l’estinzione la rende sì inutilizzabile (cioè ne annulla la consistenza e la possibilità per chiunque di adoperarla), però essa continuerà a figurare nella forma, anche se con una presenza puramente apparente, finché non verrà registrata in Conservatoria la sua cancellazione.
La procedura che consegue la cancellazione delle formalità è definita “cancellazione di ipoteca” e avviene diversamente in funzione del tipo di ipoteca.


In quali casi è prevista l’estinzione dell’ipoteca?

Il Codice Civile prevede numerose cause capaci di produrre la cosiddetta “estinzione” dell’ipoteca, con conseguente perdita della sua efficacia.

Sono contenute nell’articolo 2878 e riguardano i casi in cui:
– il debito a cui l’ipoteca è collegata viene estinto;
– il creditore dichiari di rinunciare al credito garantito dall’ipoteca;
– il creditore dichiari di rinunciare all’ipoteca;
– venga raggiunto l’eventuale termine a cui l’ipoteca è stata limitata;
– si verifichi l’eventuale condizione risolutiva che prevedeva l’annullamento dell’ipoteca;
– decorrano venti anni dall’iscrizione dell’ipoteca senza che ne sia stato richiesto il rinnovo;
– il bene ipotecato perisca.

Il tribunale di competenza pronuncerà poi un provvedimento di esproprio e ordinerà la cancellazione delle ipoteche.
Che differenza c’è tra l’estinzione e la cancellazione di un’ipoteca?


Cosa succede se una cancellazione è stata registrata correttamente ma non risulta nei registri della Conservatoria?

Un’ultima considerazione sulla cancellazione riguarda i ritardi con cui viene fisicamente annotata in molte Conservatorie. La materiale indicazione viene talvolta inserita con mesi o perfino anni di ritardo.
Ciò significa che nel frattempo l’ipoteca continuerà a risultare come esistente.
Durante tale periodo l’insussistenza dell’ipoteca potrà essere dimostrata, a pieno titolo, esibendo l’atto di assenso alla cancellazione del creditore (ipoteche volontarie) o l’ordine di cancellazione del giudice (ipoteche giudiziali).


 

In cosa consiste il servizio della nostra agenzia?

Un tecnico da noi incaricato provvederà ad accedere alla banca dati della Conservatoria dei Registri Immobiliari e ad effettuare il servizio da voi richiesto.

recensioni

Non ci sono recensioni. scrivi recensione

Benvenuto su Serviziepratiche.com ! Puoi richiedere tutte le pratiche di cui hai bisogno senza obbligo di registrarti al nostro sito!